Canone Unico Patrimoniale

Ultima modifica 16 agosto 2022

Con delibera di Consiglio Comunale n. 3 del 08/03/2021 è stato apporovato il REGOLAMENTO PER L’ISTITUZIONE DEL CANONE UNICO PATRIMONALE (Legge 160/2019 – articolo 1, commi 816-836 e 846-847)

Il Canone sostituisce i seguenti prelievi:

- la tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche (TOSAP);
- il canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche (COSAP);
- l’imposta comunale sulla pubblicità (ICP) e i diritti sulle pubbliche affissioni (DPA);
- il canone per l’installazione dei mezzi pubblicitari (CIMP);
- il canone di cui all’articolo 27, commi 7 e 8, del Codice Della Strada (cacnone non ricognitorio), di cui al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, limitatamente alle strade dipertinenza del Comune. 

Con delibera di Consiglio Comunale n. 4 del 08/03/2021 è stato apporovato il REGOLAMENTO PER L’APPLICAZIONE DEL CANONE UNICO AREE MERCATALI (Legge 160/2019 comma 837) 

Il regolamento contiene i principi e le disposizioni riguardanti l’occupazione delle aree e degli spazi appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile, destinati a mercati realizzati anche in strutture attrezzate nel comune di Rottofreno.

Documenti:

regolamento canone unico patrimoniale
norme tecniche
regolamento canone unico patrimoniale - aree mercatali
tariffe canone unico patrimoniale 2022
tabella canone occupazione suolo pubblico 2022
tabella canone mezzi pubblicitari 2022 


Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy